Fast Level per la verifica dei sensori di giri e di fase

E’ uno strumento particolarmente leggero e prestante studiato per la verifica dei sensori di giri e di fase dei moderni propulsori in ambiente automotive.
La caratteristica di leggerezza e di miniaturizzazione, unita con l’alta tecnologia a microcontrollore, rendono lo strumento estremamente versatile e di facilissima utilizzazione.

Lo strumento è totalmente isolato e dispone di due connessioni: una per l’alimentazione (dalla batteria o alimentatore) e l’altra per il test del dispositivo.

La particolare velocità di reazione rende le letture estremamente efficaci e sensibili anche con impulsi molto brevi e veloci (tipici dei sensori digitali ad effetto hall).

Per effettuare il test non è necessario dover smontare il sensore né scollegare i connettori, basta collegare lo strumento con elettrodi a perforazione di isolante e far girare il motore per qualche giro osservando l’indicatore.

La scala dispone di 10 led ed indicherà inequivocabilmente se l’ampiezza del segnale risulta accettabile, sufficiente o buona o se risultano problemi di efficienza e di accoppiamento con la ruota fonica associata al sensore; l’indicazione è facilitata anche dalla colorazione delle spie luminose.

Il sistema è anche autorange e si adatta perfettamente alla fonte del segnale di origine per poter monitorare al meglio i segnali da misurare.

Per la grande differenza dei segnali tra sensori induttivi e sensori digitali, l’apparecchio è anche in grado di adattarsi per fornire sempre e comunque una indicazione affidabile ed apprezzabile proveniente da qualsiasi tecnologia di sensore attualmente costruito.

Su questo link trovi le  Istruzioni dell’apparecchio FastLevel in PDF

Se interessato all’acquisto di  FastLevel basta un click qui

Connessioni per il test

.


.


.

.
Nel caso di dubbi su come eseguire i test contattateci

Share