AutoFast: la diagnosi FIAT innovativa ed economica

AutoFast è una sofisticata interfaccia Wi-Fi per la diagnosi avanzata di tutti gli automezzi Fiat, Alfa, Lancia e marche associate al gruppo FCA (come Fiat Professional, Abarth FCA, Ram Trucks, Dodge, Chrysler, Jeep, SRT, Mopar, Maserati).

Dispone di un efficientissimo collegamento Wi-Fi ultrarapido ed a lungo raggio di azione che permette di interfacciarsi alla centralina ECU del veicolo senza l’uso di fili né di sistemi buetooth (dal limitato raggio di azione).  In pratica basterà inserie l’interfaccia portatile AutoFast sull’apposita presa OBD dell’automezzo e procedere con la diagnosi direttamente dall’ufficio (senza spostarsi dalla sedia).

Con poca spesa si potrà disporre di una diagnosi professionale pari (o migliore) alla strumentazione ufficiale fornita in una autofficina autorizzata FIAT. Le tantissime funzionalità permettono molti test e lavorazioni che per altre diagnosi sono escluse o negate; vediamone alcune:

  • abilitazione fari antinebbia nel body computer (per le auto di serie che ne sono sprovviste)
  • disattivazione sensore temperatura esterna (evita di dover sostituire la sonda)
  • riallineamento proxy (con possibilità di far ripartire la centralina
  • riattivazione Blue & Me (che spesso va in blocco per un calo di batteria)
  • allineamento proxy per risolvere il lampeggio del display (qui molte diagnosi falliscono)
  • abilitazione della funzione Start & Stop
  • abilitazione dell’ingresso audio esterno AUX (molto richiesta)
  • esclusione del cicalino di cinture slacciate (un vero tormento)

… e molto altro ancora.

L’intero kit fornito con l’acquisto è visibile in foto ed è comprensivo di interfaccia WiFi OBD ed i 3 cavi di adattamento per i modelli più datati (che dispongono di connessioni diverse).

Il costo dell’interfaccia è molto abbordabile e viene offerta a sole 150 € (+IVA e trasporto).
La nostra attrezzatura (interfaccia OBDII e cavi) viene sempre collaudata prima della spedizione e testata  per oltre 4 ore dal nostro servizio tecnico.

I 3 cavi adattatori, per la connessione ai veicoli più datati, vengono forniti a corredo nella confezione e si distinguono per colore

  • Adattatore 1 (colore Verde)
  • Adattatore 2 (colore Rosso)
  • Adattatore 3 (colore Giallo)

Come ulteriore facilitazione, il cavo di interfaccia consigliato dal software viene anche riportato in etichetta dell’OBDII in modo da avere sempre sotto mano l’associazione tra numero di adattatore e colore di assemblaggio.

Per l’uso ed i primi test consigliamo di dedicare un PC portatile (con sistema Windows)  allestito con MultiECUscan, un software gratuito dimostrativo che permette, pur con dei limiti sui modelli utilizzabili, di testare e valutare il sistema diagnostico in modo completo ed efficace. Per scaricare il software usare il bottone grigio che compare per primo sulla pagina, l’esempio di seguito vi sarà di aiuto:

La versione del software 3.6 può cambiare col il tempo a seconda degli aggiornamenti che verranno effettuati e potreste trovare Multiecuscan 3.7 – 3.8 … 4.0 ecc.

Successivamente il software dovrà essere installato, poi andrà abilitata anche la nostra interfaccia scegliendo il tasto Setting (o F9) in basso a sinistra come in figura.

Nella prima scheda (Generale) che si aprirà, si potrà scegliere la lingua preferita e la dimensione dei caratteri.

Nella scheda successiva (Interfacce) bisognerà prestare un minimo di attenzione scegliendo la giusta interfaccia. La scelta esatta da selezionare sulla voce Tipo di interfaccia è ELM 327 /OBD (WiFi) come vedesi in figura.

Non servono ulteriori impostazioni, ora basterà inserire la nostra AutoFast in una presa OBD di una vettura, accendere la relativa chiavetta del cruscotto e collegarsi da remoto col soffware appena installato.

Per la ricerca della fonte Wi-Fi usare l’apposita iconcina (sulla barra di windows in basso a sinistra), quella usata per le connessioni di rete wireless dove si dovrà trovare il dispositivo WiFi_OBDII, basterà ora connettersi come per una normalissima connessione internet. Fatto!

Possiamo ora procede con i test utilizzando il software appena installato.

Viste le limitazioni imposte dalla versione free, quando si è ormai presa confidenza con il sistema, sarà anche possibile acquistare la licenza ufficiale (il prezzo è di 50€) presso il sito del produttore semplicemente cliccando su questo link oppure ritornando sulla pagina precedente e scegliere il bottone Buy REGISTERED di seguito (cerchiato in verde).

Per il pagamento sarà richiesto il vostro conto PayPal o indifferentemente la carta di credito.

Come tutti avranno capito, il sistema è estremamente pratico, veloce, pulito e senza fili ed offre prestazioni straordinarie di gran lunga superiori ai software consigliati dalla stessa casa madre e venduti ad oltre un migliaio di euro.
Con questo strumento economico e funzionale ora sarà possibile effettuare diagnosi affidabili ed approfondite, fare test, cancellare errori di centralina, abilitare o spegnere dispositivi senza spostarsi dall’ufficio e senza dover muovere il PC nei punti più sporchi dell’officina.

Per ulteriori informazioni e precisazioni o dettagli tecnici riferirsi ai nostri recapiti a questa pagina.

Per acquistare il prodotto click qui.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *