Fast Idle regola il minimo nei motori datati

Fast Idle è un dispositivo compatto e pratico che permette una facile e veloce regolazione del minimo dei giri motore.

Si adatta a motori ad iniezione (anche datati) che hanno problemi di minimo, di carburazione o di adattamento alla doppia alimentazione (GPL o metano).
Elimina totalmente la necessità di intervenire nella rimappatura della centralina motore (ECU) e permette una regolazione fine e ottimale del regime del minimo con un semplice cacciavite.

Come per l’emulatore di sonde lambda (LambdaFast sempre di nostra produzione), si collega semplicemente ai 2 poli di alimentazione (12V sotto chiave e massa) e dispone di una singola uscita che va connessa sul cavo segnale della sonda lambda primaria (pre catalizzatore).

Il segnale di uscita è regolabile in ampiezza (tramite trimmer) per far simulare al dispositivo un ampio range di livelli che permetteranno di impostare la giusta carburazione da estremamente magra a notevolmente grassa.

Con questo piccolo dispositivo e con una minima spesa, si possono risolvere molte comuni anomalie di difficile soluzione solitamente riscontrabili su veicoli più datati quali:

  • poter impostare la giusta regolazione del minimo (senza interventi sulla centralina o sulla sonda)
  • poter risolvere irregolarità di moto e di minimo su veicoli assistiti da 2 sonde lambda (pre e post catalizzatore)
  • poter regolare un minimo stabile su motori a doppia alimentazione (benzina/metano o benzina/GPL)
  • poter evitare lo spegnimento motore a freddo o a caldo; sugli stop e negli stati di incolonnamento; negli eccessi di umidità atmosferica o di gelo

Ricordiamo che se il problema si pone sulla seconda sonda lambda (post catalizzatore):

  • per poter risolvere il moto irregolare (o sobbalzante) dei motori con catalizzatore difettoso
  • o poter evitare l’accensione della spia service a causa di difetti sulla sonda lambda o sul catalizzatore

il prodotto più efficace è LambdaFast perché riporta il livello ottimale richiesto dalla centralina e regolarizza sia il moto che le funzionalità.

Benché il dispositivo Fast Idle sia stato studiato come accessorio funzionale per gestire la giusta carburazione e regolare il regime del minimo dei veicoli, in alcuni casi si rende necessario anche nelle officine per risolvere casi difficili da diagnosticare.
La possibilità di simulare il corretto funzionamento di una sonda sarà di grande aiuto per scoprire casi difficili o guasti di difficile comprensione.

Un largo utilizzo di questo dispositivo è anche in motori modificati per uso corse e motoveicoli che hanno subìto pesanti modifiche sulle marmitte e sui collettori degli scarichi.

Il video che segue mostra un prototipo inviato a vari tecnici per il test. Nello specifico va precisato che laddove si parla di regolazione tramite switch si intende ovviamente tramite trimmer. Anche nell’etichetta provvisoria è stata utilizzata la grafica dell’emulatore della seconda sonda lambda (Lambda Fast); il nome commerciale del nuovo dispositivo è invece Fast Idle.

Un test del dispositivo la cui uscita viene visualizzata tramite oscilloscopio.

Fast Idle è disponibile per l’acquisto sul nostro shop in questa pagina.

E’ possibile scaricare il manuale d’uso del prodotto in PDF da qui.
Per ulteriori informazioni contattateci.

 

Share

2 thoughts on “Fast Idle regola il minimo nei motori datati

  1. Molto molto interessante, credo che vi contatterò a breve per un consulto. Ho una moto che dopo piccole modifiche allo scarico non regge più il minimo. Vi assicuro che è molto sconfortante che nessuno sia stato in grado di risolvere il problema!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.