L’analogico che ritorna

L’età dell’analogico, che sembrava archiviata e dimenticata così in fretta a fine millennio, sta tornando in auge con la sua meritata ed inaspettata autorevolezza.

Un ritorno che dimostra quanto questa tecnologia forse meno sofisticata, differenziava e valutava molto di più il singolo sul saper fare e sapersi adattare per la profonda conoscenza della teoria e del dispositivo che si stava usando, più che sull’utilizzo inconsapevole delle tante funzionalità offerte dal digitale, ma solitamente ignorate o considerate ovvie dai moderni fruitori.

L’analogico è forse da considerare oggi al pari di un anziano che torna a dire la sua da un mondo ormai sorpassato e velato di polvere. Siccome il buon prodotto rimane sempre buono, anche l’analogico di qualità si prepara a ritornare in voga e mostrare i tanti pregi ancora non equiparati dalla alternativa digitale.

Si riscoprirà allora quanto il buon vecchio Hi-Fi, la pellicola e l’immagine su nastro, abbiano ancora tanto da dire e da offrire agli audiofili, ai fotografi, ai cineasti o ai professionisti di oggi.

E’ un vento di rivincita che ritorna ad interessare il mercato dell’usato ma anche del nuovo, non a caso anche le grandi industrie, visti i volumi di richieste (pur se di nicchia), ricominciano a considerare tali prodotti riproponendoli ad un mercato di tutto rispetto che comincia a valere milioni di euro.

Considerati troppo velocemente vetusti, impilati da qualche parte in casa o destinati alla discarica, alcuni tra i più interessanti ed autorevoli apparecchi vintage, sono tornati nell’interesse collettivo degli specialisti o dei fruitori di alto livello, sia per le indubbie qualità o per l’innovazione che all’epoca apportarono, sia per una forma nostalgica di possesso, di leggenda e di ricordi.

Oggetti tecnologici di peso destinati ad una seconda giovinezza, per la gioia degli amatori e la curiosità dei giovani che non hanno mai visto né toccato apparecchi che un tempo erano destinati a veri amatori ed ai professionisti.

E’ proprio per questo che offriamo alcuni apparecchi ricondizionati e di pregio, sopravvissuti alla rivoluzione digitale, nel nostro spazio vintage.

Contattateci per richiedere qualunque tipo di apparecchio (anche non esposto), se disponibile verrà risistemato, ricondizionato e preparato per la vendita.

 

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.